logo
Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque.
+387648592568
info@elatedthemes.com
Eighth Avenue 487, New York
Search
 

DAL MONDO

VINI DAL MONDO

DOUCE FRANCE

I grandi vitigni internazionali sono tutti francesi: dal cabernet-sauvignon al merlot, dallo chardonnay al pinot nero. Ne abbiamo selezionati alcuni per proporvi delle eccellenze assolute.

FRANCESI
BIANCHI
SYLVANER 2015 – GRUSS

FRANCESI

RIESLING 2015 – GRUSS

FRANCESI

GEWURZTRAMINER 2015 – GRUSS

FRANCESI

BURGOGNE BLANC VEZELAY IMPATIENTE 2014 - DOMAINE LA CROIX MONTJOIE

FRANCESI

BURGOGNE BLANC VEZELAY IMPATIENTE 2015 - DOMAINE LA CROIX MONTJOIE

FRANCESI

BOURGOGNE ALIGOTÈ 2014 – DAVID MOREAU

FRANCESI

CREMANT DE BOURGOGNE - DOMAINE LA CROIX MONTJOIE

FRANCESI

BURGOGNE BLANC VEZELAY ELEGANTE 2014 - DOMAINE LA CROIX MONTJOIE

FRANCESI

BURGOGNE BLANC VEZELAY ELEGANTE 2015 - DOMAINE LA CROIX MONTJOIE

FRANCESI

GIVRY BLANC CHAMP POUROT 2014 – DOMAINE RAGOT

FRANCESI

BURGOGNE B. VEZELAY VOLUPTUEUSE 2015 - DOMAINE LA CROIX MONTJOIE

FRANCESI

ROSSI
MANI AOC COTES DU ROUSSILLON ROUGE 2015 – TRIBOULAY

FRANCESI

BOURGOGNE PINOT NOIRE 2014/2015 - DAVID MOREAU

FRANCESI

GIVRY ROUGE VV2014 - DOMAINE RAGOT

FRANCESI

GIVRY ROUGE 1ER CRU CLOS JUS 2014 - DOMAINE RAGOT

FRANCESI

MERCUREY ROUGE 1ER CRU LES VELLEES 2015 - TAUPINIER-BAUTISTA

FRANCESI

MERCUREY ROUGE 1ER CRU EN SAZENAY 2015 - TAUPINIER-BAUTISTA

FRANCESI

SANTENAY ROUGE 1ER CRU BEAUREGARD 2015 - DAVID MOREAU

FRANCESI

CHASSAGNE MONTRACHET ROUGE 1ER CRU ST. JEAN 2012 – BLAIN GAGNARD

FRANCESI

CHASSAGNE MONTRACHET ROUGE 1ER CRU ST. JEAN 2015 – BLAIN GAGNARD

FRANCESI

CHATEAU LAFITE 2013 – ROTHSCHILD PAUILLAC

FRANCESI

U.S.A.
ROSSI
OPUS ONE 2013 – OPUS ONE NAPA VALLEY

U.S.A.

CHATEAU LAFITE

Finezza, eleganza, persistenza, sono solo alcune delle pregevoli caratteristiche di questo straordinario vino francese.
Prodotto nella regione di Bordeaux, da uve coltivate su terre di ghiaia, lo Chateau Lafite vanta una tradizione che affonda le sue radici nella seconda metà del XVII secolo. Il suo grande pregio gli garantì ben presto un ingresso trionfale presso la corte di Luigi XV e l’apprezzamento del cardinale Richelieu, che lo definì le vin du Roi.
Il primo vitigno, allestito da Jacques de Sègur, fu ceduto dagli eredi, durante la Rivoluzione Francese, alla famiglia Gould, per poi essere venduto, nel 1868, al banchiere James de Rothschild.
Composto per il 70% di Cabernet Sauvignon, 20% di Merlot, 5% di Cabernet Franc e l’altro 5% di Petit Verdot, lo Chateau Lafite Rothschild è annoverato tra i migliori vini al mondo e tra questi si distingue per l’elevata fascia di prezzo. Alcune bottiglie di annata particolarmente favorevole possono raggiungere cifre di centinaia di migliaia di euro.

chateau-lafite-triunfo

La vita è troppo breve per bere vini mediocri.

Sorry, the comment form is closed at this time.