logo
Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque.
+387648592568
info@elatedthemes.com
Eighth Avenue 487, New York
Search
 

MENU DI PRIMAVERA

VIVACI & DELICATI

ANTIPASTI

Il biscotto di Castellammare, la cipolla di Montoro, l’impepata: prodotti e preparazioni che rimandano a una sapienza antica

L’impepata di cozze

ANTIPASTI

Pescato in carpione di cipolla ramata di Montoro

ANTIPASTI

Insalatina di calamari con verdure fresche di stagione

ANTIPASTI

Caponata con biscotto di Castellammare e tonno sott’olio fatto in casa

ANTIPASTI

Fiore di zucca ripieno di ricotta e buccia di limone

ANTIPASTI

Carpaccio di manzo affumicato

ANTIPASTI

Insalatina di calamari con verdure fresche di stagione.

A lungo soppiantata dalla sorella arancione, moderna invenzione degli Olandesi, la carota viola vive oggi una fase di riscoperta.

Noi l’abbiamo scelta per dare un tocco di colore a una delicata insalatina di calamari e verdure di stagione. La sua dolcezza, appena più accentuata rispetto alla carota arancione, esalta quella delle carni del calamaro. A stemperare il tutto le note amare della rucola e la piacevole acidità del limone che condisce il piatto.

TRADIZIONE & PASSIONE

PRIMI PIATTI

Paste di gragnano e prodotti eccellenti del territorio: nascono così primi piatti ricchi di tradizione preparati con grande cura

Linguine alla colatura di alici, nocciole di Giffoni e limone

PRIMI PIATTI

Mezzi paccheri con melanzane, baccalà e pomodorino

PRIMI PIATTI

Spaghetti con le vongole veraci

PRIMI PIATTI

Maccheroni con pomodorini infornati, cacioricotta e origano

PRIMI PIATTI

Fettuccine noci e mandorle

PRIMI PIATTI

Linguine con colatura di alici

Colore ambrato e gusto piacevolmente sapido, la colatura di alici diventa protagonista di un primo piatto che conquista per il suo raffinato equilibrio di sapori.

Il carattere deciso conferito alla pasta dal liquido di maturazione delle alici ben si sposa con la dolcezza delle nocciole di Giffoni che, disposte in granella, donano una piacevole croccantezza al piatto. Il profumo dei limoni della Costiera completa il tutto, portando a questo primo di tradizione un irrinunciabile tocco di freschezza.

CARNE & PESCE

SECONDI PIATTI

Di mare o di terra, le nostre proposte hanno i profumi e i sapori della primavera

Pescato del giorno con verdure di stagione

SECONDI PIATTI

Calamaro arrostito con battuto di pomodorini secchi

SECONDI PIATTI

Mussillo di baccalà al pomodoro giallo

SECONDI PIATTI

Agnello irpino scottadito con riduzione di aglianico

SECONDI PIATTI

Pollo ruspante alla cacciatora

SECONDI PIATTI

Mussillo di baccalà al pomodoro giallo

Presenza immancabile della tavola delle feste, il baccalà parla delle origini umili della cucina classica napoletana e lo fa con un gusto senza eguali.

Abbiamo selezionato la parte più pregiata, il mussillo, per una ricetta che rende omaggio alla tradizione. Colore bianco perlato e carni polpose e sode, il mussillo di baccalà, appena scottato, è condito con un delicato sughetto di pomodorino giallo che ne ingentilisce, insieme alla caponatina di verdure, il gusto marcato.

GUSTO & PIACERE

DESSERT

Nostalgia per cose squisite che vengono dal nostro passato: le abbiamo riproposte utilizzando ingredienti di altissima qualità

Assoluto di limone

DESSERT

Tagliata di frutta di stagione

DESSERT

Mousse al cioccolato fondente all’85%

DESSERT

Barchette di pasta frolla con crema pasticciera e marmellata artigianale

DESSERT

Granita di caffè con panna

DESSERT

Coviglia

DESSERT

La coviglia

A metà tra un dessert al cucchiaio e un classico gelato, la coviglia è uno dei dolci tipici della tradizione napoletana.

La scrittrice e giornalista Matilde Serao ne parlava nel suo Il Paese di Cuccagna, pubblicato nel 1891, citandolo tra i suoi dolci preferiti. La base ricca a base di uova montate si presta a essere declinata in una lunga serie di varianti. Noi ci lasciamo ispirare dall’aroma intenso del caffè e dal gusto avvolgente del cioccolato fondente e da quello delicato e lievemente acidulo della fragola.

coviglia

Sorry, the comment form is closed at this time.